1/4

Si realizza un solco nel vetro a seconda dell’icona desiderata e si procede alla decorazione con vernici a base di resistenti indelebili e resistenti anche i raggi UV. Con questa tecnica è possibile dare un effetto sfumatura sull’immagine richiesta per un risultato di grande impatto visivo.

LA DECORAZIONE ARTISTICA DEL VETRO

Il vetro viene lavorato artigianalmente per conferire elevata qualità e unicità al prodotto. In queste lavorazioni l'attenzione e la cura per i dettagli si uniscono alla creatività dell'artigiano.

Le principali tecniche utilizzate sono: 

LA SABBIATURA
LA VETRO FUSIONE

Si realizza un prodotto in vetro che è il risultato della fusione di diverse lastre di vetro trasparenti e colorate. La composizione dei singoli pezzi di vetro viene sottoposta a una prima cottura nel forno, consentendo così la fusione e l'unione irreversibile dei singoli pezzi in un unico prodotto. Con questa tecnica è possibile dare una forma sagomata al vetro, questo la rende particolarmente adatta per la realizzazione di oggetti di arredo e design come plafoniere, vassoi, lampadari, tavolini, copri prese, ecc.

1/4

Il vetro ci viene consegnato dai fornitori sotto forma di lastre di grandi dimensioni, pronte per essere tagliate e trasformate per i diversi usi.

Le principali tecniche di trasformazione che utilizziamo sono:

LA TRASFORMAZIONE DEL VETRO PIANO

LA MOLATURA 

Il bordo del vetro viene uniformato in modo da eliminare le parti taglienti e irregolari formate a seguito del taglio. La procedura viene eseguita con una molatrice rettilinea semiautomatica ma può essere effettuate anche manualmente con una molatura ad acqua su nastro di carta vetrata telata.

 

Con la MOLATURA A FILO LUCIDO il bordo risulta lucido e arrotondato (filo lucido tondo) o perpendicolare alla superficie ma la congiunzione viene smussata a 45° (filo lucido piatto).

 

Mentre attraverso la SPECCHIATURA o BISELLARE i bordi del vetro vengono molati per 10–40 mm di altezza per un angolo di circa 7 gradi rispetto alla superficie del vetro stesso. Questa lavorazione è molto delicata e conferisce pregio ai prodotti. Principalmente è utilizzata nell'arredamento di interni.

la lavorazione del vetro è un’arte del passato
che continua oggi grazie alle nuove tecnologie
capaci di offrire qualità e stabilità ai nostri prodotti

LAVORAZIONE DEL VETRO

GALLERIA FOTOGRAFICA DELLA VETRERIA FRAU

Le procedure, le macchine, il nostro lavoro in un racconto fotografico 

1/3
LA FORATURA
LA TEMPRA

Il vetro viene inviato al nostro fornitore per essere temprato allo scopo di conferirgli maggiore resistenza agli urti/shock termici (fino a 350°C). Il vetro temprato è infatti fino a 20 volte più resistente di un vetro normale e in caso di rottura genera piccoli frammenti non taglienti, questo lo rende più sicuro e adatto ad essere impiegato per l'arredo interno ed esterno, come porte, scale e parapetti. 

INCOLLAGGIO CON TECNICA UV

L’incollaggio UV (a ultravioletti) consente di unire le lastre di vetro in modo invisibile. Questa tecnica assicura al vetro un'elevata resistenza meccanica. La colla posta tra le due superfici da incollare viene fissata mediante apposite lampade ad ultravioletti per l'unione definitiva tra di esse. 

Con il trapano a colonna a punte diamantate si realizzano i fori sulle superfici di vetro. Durante la procedura, l'acqua scorre per raffreddare il vetro e punta del trapano.

VETRERIA FRAU

VIA G. D'ANNUNZIO 4

09013 CARBONIA (CI)

 

TEL. 078164653 - 3285340029

E-MAIL vetreriafrau@gmail.com

P.IVA 02814880924

CONTATTACI

© 2017 Vetreria Frau  -  Powered by Valeria Randazzo feat. Constur di Mauro Trullu

SABBIATURA SU VETRO CON SPINGARDA

La sabbiatura avviene in una cabina con aspirazione forzata delle polveri. Il vetro può essere sabbiato uniformemente, oppure solo su una selezione applicando una speciale carta adesiva (stampo per decorazione).